Luca Marcelli ITA

Luca Marcelli

Previous Image
Next Image

info heading

info content


Luca Marcelli (Cagliari, 1995)

vive e lavora a Milano

Le Voci
2020

installazione sonora: diffusori, aste microfoniche, sistema audio, 11’ loop

La produzione di soggettività è al cuore del capitalismo e, nell’epoca del bioipermedia, le tecnologie svolgono un ruolo primario in tale azione. La ricerca di Luca Marcelli, si concentra sulle dinamiche psicologiche legate alla proliferazione di info-stimoli e al caos semiotico da essi generato. La sua installazione sonora crea uno spazio immersivo composto da quattro voci, appartenenti allo stesso soggetto ma molteplici, per lo più in contraddizione e contrasto tra loro. Pensando la schizofrenia come modello di relazione tra il soggetto e il mondo, Le Voci si interroga sulle alterazioni neuro-cognitive che possono verificarsi quando la mente è costretta a interpretare un sistema di informazioni troppo complesso per ricavarne un significato coerente, e sulle possibilità generative – in termini sia di nuovi significati che di nuove modalità di esistenza – che emergono da tale condizione.


credits



foto: Studio Macovaz